IMG_6360

Diamoci all’autocostruzione!

Credo che la cosa più bella di prendere un predatore a spinning, sia prenderlo con artificiali autocostruiti.

Non è solo la soddisfazione di aver fatto tutto per bene nell’azione di pesca, dall’avvicinamento allo spot,  passando per la scelta dell’esca ed infine alla sua presentazione: catturare con un proprio autoscotruito, da quella soddisfazione in più che solo chi prova, e ci riesce, può capire.
E’ la “quadratura del cerchio”.  E se ci sono riuscito io, che sono ai primi tentativi, può riuscirci chiunque.

Ecco i miei primi crank autocostruiti:

IMG_6277  IMG_6278

IMG_6279  IMG_6360

E questa la prima cattura in assoluto, che merita di essere ricordata!

IMG_6374 IMG_6377